Aree Tematiche

Le Aree Tematiche su cui opera il Distretto sono derivate da studi approfonditi, orientati ad individuare le priorità industriali del territorio e le competenze tecnologiche associabili per favorire l’innovazione di prodotti, processi e servizi.
Ne è conseguito un approccio basato su “trasversalità e riuso”, in cui tecnologie e macro aree abilitanti (ad esempio: ICT, sistemi di supporto alla decisione, modellazione/simulazione sicurezza etc.) sono utilizzate per sviluppi diretti a specifici settori su cui il Distretto ha rilevanti competenze (es. Automazione, Organizzazioni Complesse, Soluzioni per Safety and Security, Monitoraggio e controllo del territorio, Sistemi di mobilità e Logistica) e con sviluppi collaborativi in settori come Energia e Scienze della vita. In questo caso il Distretto SIIT fornisce un supporto tecnologico specifico ad altri Enti esperti dello specifico dominio.

 

Mobilità sostenibile e Logistica

Soluzioni innovative per servizi e prodotti in ambito trasporto e logistica per facilitare la cooperazione e la interoperabilità tra gli operatori nei vari domini applicativi terrestre e marittimo.

Esempi di progetti svolti:

Sicurezza

Soluzioni innovative per applicazioni di sicurezza fisica ed informatica, con riferimento a siti pubblici aperti ed affollati, siti ad accesso controllato, grandi siti ed infrastrutture critiche, protezione delle coste e dei confini, protezione dei veicoli civili.

Esempi di progetti svolti:

Automazione

Soluzioni innovative che consentono lo sviluppo di applicazioni nel settore dell’automazione “estesa” su scenari complessi favorendo anche il passaggio dell’industria manifatturiera da un modello “resource intensive” a quello  “knowledge intensive”, con riferimento a diversi contesti applicativi.

Esempi di progetti svolti:

Salute

Soluzioni innovative per applicazioni in ausilio alla diagnosi ed al trattamento terapeutico guidati da misure ed immagini.

Esempi di progetti svolti:

Organizzazioni Complesse

Soluzioni innovative per consentire la definizione di applicazioni funzionali allo sviluppo di modelli organizzativi evoluti.

Esempi di progetti svolti:

Energia

Soluzioni innovative per sistemi di monitoraggio, sorveglianza e diagnostica; sistemi di supporto all’interazione operatore/processo, modellistica e simulazione di processo.

Esempi di progetti svolti: