TEDIG

Area Tematica Salute
Progetto “TEDIG”


Soggetti coinvolti:

Esaote Spa, Unige DIBE, Softeco Sismat Spa, Taulogic Srl, Fos Srl, Cap Srl, ETT Srl, Medservice Srl, Dotvocal Srl, Unige DISI, Unige DIST, CNR-IMATI, CNR-IEIIT

 

Obiettivi

Al fine di migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie, in un contesto di ottimizzazione dei costi, gli sviluppi tecnologici e le ricerche cliniche sono sempre più orientate alla progettazione e alla valutazione di prodotti/processi in grado di offrire un approccio diagnostico e terapeutico personalizzato (personalized healtcare), vale a dire, legato alle caratteristiche di ogni singolo individuo. In questo ambito, la centralità di ogni individuo (o paziente) si esplicita nell’identificare criteri e approcci sostenibili, finalizzati a ottenere una diagnosi precoce e una terapia adeguata a ciascuna persona.

Il progetto TEDIG affronta problematiche e propone soluzioni innovative per rispondere alla gestione del paziente in ambito intra- ed extra-ospedaliero, attraverso attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, organizzate in tre obiettivi realizzativi (OR) focalizzati, rispettivamente, alla diagnostica ecografica, all’interventistica mini-invasiva eco guidata, e alla cura domiciliare (personal care).

Il risultato del progetto consta nell’acquisizione di conoscenze e nella realizzazione di dimostratori sperimentali riguardanti: un sistema ecografico compatto di elevate prestazioni; un insieme di tecniche per la caratterizzazione dei tessuti, la stima della temperatura e la visualizzazione avanzata, rivolte alla diagnosi e all’interventistica eco-guidata; e una piattaforma rivolta al personal care per la gestione del paziente in ambito domestico.

Informazioni aggiuntive