Formazione

L’alta formazione, finalizzata a dotare di un corredo di risorse umane specialistiche e di elevatissimo livello gli operatori attivi sui sei progetti, rappresenta una ulteriore dorsale su cui si sta muovendo il Distretto.

 

Le attività concluse

2008 - Master Universitario Integrato di II livello “Tecnologie avanzate per Sistemi Intelligenti Integrati”, realizzato con il contributo del Fondo Sociale Europeo e il Programma Operativo Regione Liguria

2009/2010 - Master Universitario Integrato di II livello “International Business Leadership” realizzato con il contributo del Fondo Sociale Europeo e il Programma Operativo Regione Liguria dall’ATS formata dall’Università di Genova, Fondazione Ansaldo, Ansaldo STS, Oto Melara, SIIT, CNR.

 

 Le attività in programma

BORSE di DOTTORATO di RICERCA e ASSEGNI di RICERCA

In relazione all’intervento “Attività di formazione nell’ambito del Distretto Tecnologico dei Sistemi Intelligenti Integrati” previsto dall’Accordo di Programma Quadro di riferimento, SIIT sta definendo un programma operativo che integri e completi il percorso avviato nel 2008 con il Master Universitario Integrato di II livello “Tecnologie Avanzate per Sistemi Intelligenti Integrati”.

In questa ottica il Distretto ha avviato le procedure concertate con Regione Liguria per l’utilizzo delle risorse da destinarsi all’attivazione di percorsi formativi inerenti:

  • Borse triennali di dottorato di ricerca
  • Assegni di ricerca

 L’indirizzo assunto è il frutto di una estesa e approfondita indagine conoscitiva svolta presso le aziende associate, i cui esiti consentono di delineare gli  interventi da svolgersi negli ambiti tecnologici di riferimento del Distretto e capaci di sostenere le attività progettuali in itinere su tali piattaforme.


Come individuato, gli interventi da finalizzare per dar seguito agli indirizzi  espressi in sede distrettuale, possono realizzarsi tramite l’accensione di:

  • Borse di dottorato di ricerca: è stato avviato un primo ciclo di borse di dottorato di ricerca per cinque beneficiari sul triennio 2011/2013, da realizzarsi in funzione delle piattaforme progettuali di interesse del Distretto e delle correlate attività di ricerca avviate dalle imprese.
  • Assegni di ricerca: con la stessa filosofia ed al fine di supportare al meglio le attività di ricerca e innovazione attuate dalle aziende del distretto, con specifica attenzione alle politiche di trasferimento tecnologico tra le diverse componenti distrettuali ed alle conseguenti opportunità di incremento occupazionale, si stanno avviando le procedure per l’assegnazione di tre cicli di assegni di ricerca ( Autunno 2011 – Primavera 2012 – Autunno 2012) rinnovabili da un anno più uno.


Piano degli interventi:

Periodo 2011
2012
2013
2011/2012
2012/2013
2012/2013
2013/2014
 
Intervento       Totale
Borse di Dottorato di ricerca 5     5
Assegni di ricerca   20 10 30

 

Informazioni aggiuntive