Organizzazione

Presidente

Ing. Remo Pertica

  • Laurea in ingegneria elettronica presso l’ Università di Genova Amministratore delegato di Marconi Mobile spa fino al 2004.
  • Condirettore Generale di Finmeccanica spa fino a giugno 2012
  • Presidente Associazione delle Industrie italiane della Difesa, della Sicurezza e Dell’areospazio fino a settembre 2014
  • Membro del consiglio di Amministrazione dell’ Istituto Italiano di Tecnologia fino a settembre 2014
  • Presidente Onlus Muse dal 2006 Amministratore Delegato del Distretto Tecnologico SIIT dalla fondazione (2005)
Amministratore Delegato

Ing. Remo Pertica

  • Laurea in ingegneria elettronica presso l’ Università di Genova Amministratore delegato di Marconi Mobile spa fino al 2004.
  • Condirettore Generale di Finmeccanica spa fino a giugno 2012
  • Presidente Associazione delle Industrie italiane della Difesa, della Sicurezza e Dell’areospazio fino a settembre 2014
  • Membro del consiglio di Amministrazione dell’ Istituto Italiano di Tecnologia fino a settembre 2014
  • Presidente Onlus Muse dal 2006 Amministratore Delegato del Distretto Tecnologico SIIT dalla fondazione (2005)
Consiglio di Amministrazione
  • PERTICA Remo Giuseppe – Presidente e Amministratore Delegato
  • ADIMARI Mario
  • BAGLIETTO Marco
  • CALVINI Giovanni
  • CASAZZA Antonio
  • CIMASCHI Enrico
  • CIRI Carlo
  • COLOMBARI Roberta
  • FERRARI Fabrizio
  • FIRPO Pierluigi
  • LA PIETRA Alessandro
  • MELAGRANO Bruno
  • NUCCI Claudio
  • PANE Alessandro
  • PASTORINO Angelo
  • PASTORINO Matteo
  • PUPPO Enrico
  • SCARRONE Sandro
  • SOBRINO Mauro
Collegio Sindacale
  • TRAVERSO E. Andrea – Presidente
  • CIDDA Luca Andrea – Componente
  • MARCHI Claudio – Componente
  • PEDULLÀ Maurizio – Supplente
Comitato Tecnico Scientifico
  • PASTORINO Matteo
  • BOCCHETTI Giovanni
  • CAPRINO Giovanni
  • FERRARI Fabrizio
  • GAIMARI Giancarlo
  • PADDEU Sergio
  • PUPPO Enrico
  • RAVIOLA Annamaria
  • ZUNINO Pietro
Direttore Programmi

Dott. Bruno Conterno

  • Dal 2009 ad oggi Direttore sviluppo programmi del Distretto SIIT.
  • Da ottobre 2011 Direttore del Polo d’Innovazione Regionale TRANSIT
  • Nel 2010 Consulente della Direzione Strategie di ElsagDatamat ed Intellectual Property Manager, referente aziendale verso Finmeccanica.
  • Dal 2004 al 2009 Consulente della Direzione Centrale di Pianificazione e Strategie del Gruppo ElsagDatamat, con responsabilità diretta della funzione Innovazione.
  • Dal 1997 al 2003 Dirigente responsabile per Elsag spa e Società Controllate della Direzione Innovazione e sviluppo. In tale ambito ha indirizzato e coordinato le attività aziendali per l’evoluzione ed innovazione d’offerta. Ha rappresentato l’Azienda e frequentemente anche Finmeccanica, in contatti e collaborazioni esterne a livello Nazionale ed Internazionale con Enti Accademici ed Industriali.
  • Ha rappresentato Elsag verso Finmeccanica, verso le strutture della UE preposte ai vari programmi di R&D (Programmi Quadro, TEN, PHARE, TACIS, MEDA, ecc.) e verso i Ministeri e gli Enti Nazionali preposti.
  • Dal 1994 al 1997 e’ stato Direttore responsabile della Ricerca Centrale di Elsag Bailey, dove ha impostato vari programmi di ricerca e sviluppo sia interni all’ azienda che esterni, nelle aree delle architetture hw/sw, delle architetture ed applicazioni VLSI, del pattern recognition, dell’elaborazione d’immagine, del multimediale e delle tecnologie avanzate (reti neurali, sensori intelligenti ecc.).
  • Dal 1985 al 1993 è stato Dirigente responsabile della Progettazione Elettronica di Elsag Bailey, nel cui ambito ha promosso l’ideazione e lo sviluppo di numerosi progetti di R&D, con ricadute dirette in prodotti e servizi.  Ha originato collaborazioni di rilievo a livello Nazionale ed Internazionale, in particolare per diversi progetti Nazionali (Microelettronica, Bioelettronica) e della Unione Europea.
  • Dal 1970 al 1984 ha svolto mansioni di coordinatore di gruppi di ricerca e sviluppo nella Società Elettronica San Giorgio, poi Elsag Bailey, costituita dallo scorporo della  Divisione elettronica della Nuova San Giorgio. In particolare nell’ambito del Servizio Ricerca Centralizzata si è occupato di architetture hw/sw, e di tecnologie avanzate (SARI-Sistema Automatico Riconoscimento Indirizzi, il multiprocessore Emma ed Emma2).
  • E’ autore di alcune pubblicazioni su sistemi di elaborazione, architetture ed applicazioni di IT e detentore di diversi brevetti industriali, con estensioni in USA ed in Europa.
  • Tra le varie esperienze, la partecipazione a Consorzi Industriali e di ricerca, Associazioni, Gruppi di studio. Tra queste: Vicepresidente della sezione SAET di Confindustria Genova, membro del CTS del Parco Scientifico e tecnologico Ligure, Vice Presidente del Consorzio Genova Formazione, membro del CDA dell’ Istituto ISICT, membro del CTS dell’ Istituto IIC.
Responsabile Laboratori

Prof. Giuseppe Casalino

Giuseppe Casalino è professore ordinario di “Robotica Industriale”presso il Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Telematica (DIST) dell’Università di Genova e anche docente dell’insegnamento del corso di “Controlli Automatici”.
Le sue posizioni precedentemente occupate sono state quella di professore ordinario presso l’Università di Pisa (cattedra di “Robotica Industriale”), di professore ordinario presso l’Università della Calabria (cattedra di “Controlli Automatici”) ed originariamente professore associato di “Teoria della Regolazione” presso l’Università di Genova.
Le sue attività di ricerca vengono svolte nel settore della robotica ed automazione, con interessi particolari rivolti a tutti gli aspetti di pianificazione e controllo del moto e delle interazioni nell’ambito di strutture multirobot sensorizzate.
Il tutto con particolari interessi applicativi rivolti alla robotica sottomarina e spaziale. Nell’ambito del DIST svolge le funzioni di responsabile del locale Laboratorio di Robotica e Automatica. Nel contempo svolge le funzioni sia di Direttore del Centro Interuniversitario sui “Sistemi Integrati per l’Ambiente Marino (ISME), sia di Direttore dei laboratori di ricerca del Distretto Tecnologico Ligure sui Sistemi Integrati Intelligenti (SIIT). Egli è, ed è stato, il responsabile scientifico di molti progetti di ricerca finanziati dalla Comunità Europea, oltre che coordinatore e responsabile di unità operative di molti progetti Nazionali finanziati da MIUR, CNR, ENEA e ASI. Egli è inoltre autore di più di cento pubblicazioni apparse su riviste e conferenze internazionali.

Responsabile Progetti Europei

Prof. Daniele Caviglia

Daniele D. Caviglia was born in Vado Ligure, in Italy, in 1956. He graduated in Electronic Engineering and specialized in Computer Science at the University of Genoa in 1980 and 1982, respectively.

In 1983 he joined the Department of Biophysical and Electronic Engineering at the University of Genoa, first as Assistant Professor (1983-1992) and then as Associate Professor (1992-2000), where his research activities concerned device modeling, VLSI design and development of VLSI CAD tools. From 2000 he is Full Professor of Microelectronics at the same University.From 2002 to 2008 he was Head of Department.

His main interests are now in the field of the Microelectronic Circuit design for Telecommunications and of Modelling and Development of Photonic Devices.

On behalf of SIIT he is responsible for the promotion of european projects.

Coordinamento

Dott. Giovanni Maria Volpato

volpato